l’ATTE a San Bernardino

Mercoledì 18 gennaio 2012

Finalmente inizia ufficialmente la stagione con le escursioni in racchette con l’ATTE. Un inizio col botto, o quasi… certo che non si può proprio dire che a San Bernardino c’era un gran movimento. La nostra prima difficoltà è stata quella di trovare un ristorante aperto, ma siamo riusciti a superarlo!

Caffè e cornetto e poi fuori… in un paesaggio immerso nella neve con un cielo di un blu intenso e un aria inaspettatamente calda. Partiti dai vari fondovalli, c’era chi ci ha pure raggiunti dalla Brianza (!), immersi nel freddo glaciale di questi giorni, i giorni della merla anticipati.
Ci siamo goduti una passeggiata alternata da stradine innevate, sentieri senza traccia, salite dure e discese divertenti… abbiamo trovato un luogo sublime per fermarci a pranzare… il termometro che avevo al polso mostrava delle temperature incredibili: è salito fino ai 35 gradi sopra lo zero! Sono persino riuscito a sudare mangiando e pensando al freddo glaciale che ci attende in basso…

Lo stupendo giro ci ha portati nella zona del Pian Scundù, del laghetto e dell’Alpe Piandos, di Fregeira e del Pian Calès (nella foto) per poi scendere di nuovo nel villaggio di San Bernardino dove ci aspettava una bella cioccolata calda e l’indispensabile fetta di torta!

Qui trovi qualche foto della nostra escursione.

 

Ein Kommentar zu “l’ATTE a San Bernardino

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden /  Ändern )

Google Foto

Du kommentierst mit Deinem Google-Konto. Abmelden /  Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden /  Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden /  Ändern )

Verbinde mit %s