Attraversare la notte…

2-3 Giugno 2010

Un’escursione con una quarta media di Biasca dalla forte valenza simbolica. Per iniziare questo viaggio rituale abbiamo attraversato un ponte e poi attraverso giochi, racconti e altre avventure abbiamo potuto vivere il passaggio dal giorno alla notte.

Gli animali del giorno ci hanno salutato mentre percorrevamo il sentiero basso della Valle di Blenio, poco oltre il Castello di Serravalle abbiamo potuto cogliere il passaggio, il momento del silenzio e dei giochi di luce dai colori sfumati… seguito dall’entrata nella notte dove gli animali notturni ci hanno accolto con i loro richiami e la luce del giorno era definitivamente destinata a morire. Abbiamo camminato nel buio – senza l’ausilio di torce o altre fonti luminose – dove a tratti si vedeva bene perché comunque la notte non è nera, in altri tratti invece dentro il bosco era talmente nero che si perdeva dalla vista pure il compagno davanti.

Arrivati alla nostra meta, un monte a circa 900m, abbiamo dichiarato le nostre paure e soprattutto le abbiamo lasciate lì sul posto, mentre noi ci siamo cercati il luogo ideale per passare la notte coricati, chi a osservare le stelle (tra cui anche qualche stella cadente), chi a chiacchierare e chi, come il sottoscritto in pochi minuti ha chiuso gli occhi per riaprirli solo al chiarore dell’alba!

La sorpresa al mattino era la colazione che ci è stata portata: da sogno! Cornetti, latte e thé caldo, marmellate varie e un ottimo miele, senza parlare del formaggio (e c’è pure chi non lo ha tagliato come si deve) e del succo di frutta. Nel giro di un paio di ore ci siamo svegliati, abbiamo fatto colazione e poi siamo andati a salutare un castagno plurisecolare (in 9 ragazzi per fare il giro completo dell’enorme tronco) che se fosse stato in grado di parlare ce ne avrebbe raccontate di storie!

Ed ora – che questo viaggio è finito – ogni partecipante ha ricevuto un talismano che lo accompagnerà nel viaggio nel suo futuro: auguri a tutti!!! Siete grandi!!!

Alcune foto dell’uscita le trovi qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...