Lo scarico della „grà“

Questa mattina il mio primo pensiero era „mmmm…che freddo“… ma l’aria bella frizzante non mi ha impedito di salire sulla moto e di partire in direzione del museo del Ballenberg.

Inaugurazione della „grà“

Mi rendo conto che il lavoro portato avanti in Vallemaggia non è invano e che la gente è curiosa, desidera scoprire, desidera conoscere: una bella iniezione di fiducia per andare avanti!

Gastronomia primaverile nel Sottoceneri

Dopo la pausa al sole eccoci in cucina con tanto di cappello da cuoco indaffarattissimi nella preparazione delle prelibate pietanze che poi ci siamo serviti per cena.

Dolce gastronomia in Valle di Muggio

Abbiamo dedicato tutto il pomeriggio alla preparazione della nostra cena: torta di melanzane e zucchine, gnocchi alle castagne con ragù di cinghiale (rigorosamente prelevato dai boschi di Sagno) e per finire con una torta di miele! Il giorno dopo comunque volevamo fare l’escursione prevista non solo per smaltire quanto mangiato…

%d Bloggern gefällt das: